Criteri per la compilazione di una relazione di fisica

Una buona relazione di fisica deva essere: chiara; ordinata e sintetica.

I punti presenti sono:

  1. Intestazione; essa comprende i dati del tecnico o dell’alunno, es:

I.T.I. “…………………………” Napoli

Allievo (cognome e nome)                Classe……………..

Data………………(essa è riferita al giorno in cui è avvenuta la prova)

Relazione di FISICA                           N. ………

  1. Oggetto dell’esercitazione ( obiettivo prefissato, es. Verifica sperimentale………..)
  2. Apparecchiature
  3. Schema
  4. Strumenti di misura (nome strumento, a cosa serve, caratteristiche costruttive, sensibilità e portata)
  5. Tabella (in essa vanno riportate le grandezze fisiche,le unità di misura e i valori relativi alle misurazioni e quelli calcolati)
  6. Formule e risultati
  7. Grafico
  8. Relazione
  9. Firma

Collegamenti ipertestuali:

Homepage capitolo