La coppia di forza e il momento

Una  coppia di forze è costituita da due forze aventi direzioni parallele, stesso modulo, ma verso opposto.

 

La minima distanza tra le due rette d’azione è chiamata braccio b della coppia di forze. Definiamo momento M il prodotto del modulo F di una forza delle coppie, per il braccio b.

M = F * b

Le unità di misura nel S.I. sono N * m.

La grandezza momento M delle coppie di forze, è rappresentata da un vettore ortogonale al piano sul quale è situata la coppia di forze, il verso è quello che va dai piedi alla testa di un osservatore che vede il corpo ruotare in senso antiorario.

Il punto di applicazione di M lo troviamo nel punto medio del segmento che unisce i punti di applicazione delle due forze. Una coppia di forze in un corpo non vincolato, produce una rotazione.

Il momento è presente anche quando ad un corpo si applica una sola forza, ad esempio quando applichiamo una forza alla maniglia di una porta, i cardini reagiscono con una forza uguale e contraria dando luogo ad una coppia di forze e quindi ad un momento.

Collegamenti ipertestuali:

Homepage capitolo