Il campo elettrico uniforme

Consideriamo due piastre metalliche poste ad una certa distanza, parallele tra loro. Sulle due superfici sono disposte cariche elettriche, cioè, una è carica positivamente e l’altra negativamente

Si nota che, tra le due piastre, si hanno linee di forza parallele, equidistanti ed aventi lo stesso verso. Cioè il campo elettrico assume lo stesso valore in ogni punto.

Un tale campo elettrico è chiamato uniforme.

Si nota che ai bordi il campo non è uniforme, ma si comporta in maniera analogo al dipolo elettrico.

Collegamenti ipertestuali:

Homepage capitolo